BELLATOR ROMA

SABATO
14 LUGLIO 2018

ACQUISTA BIGLIETTI

BELLATOR ROMA

SABATO
14 LUGLIO 2018

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page

BELLATOR ROMA

SABATO
14 LUGLIO 2018

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

articolo ufc

UFC: "SEGUITO IN DECLINO NEL 2017".

24 gennaio 2018

MMAfighitng.com è uno dei più noti siti americani dedicati alle MMA ed è loro la cruda analisi fatta sui risultati di UFC in termini di ascolti e di incassi.

L’analisi è impietosa ma oggettiva perché si basa solo sui numeri.

La riassumiamo qui così:

(dati riferiti al 2017 fonte MMAfighting.com)

- pay per view: - 51%

- botteghino: - 51%

- pay per new dei prelims: - 29%

- UFC su Fox: - 22%

- fight night: - 18%

- preliminari su Fox network: - 13%.

Ciò detto l’articolo, che pubblichiamo in integrale, chiarisce anche i motivi per i quali si è registrato questo crollo globale per i numeri, che è certamente legato, tra i tanti motivi, all’assenza dalle card delle superstar più seguite dal pubblico non hardcore, quello che determina il successo o meno di un evento sia on site che in TV.

Si tranquillizzino i fans di UFC perché questo però non vuol dire assolutamente che la prima promotion mondiale sia in fallimento.

Al contrario la salute economica di WME-IMG è più sana che mai perché con un oculato taglio del personale e delle spese di 55 milioni di USD e soprattutto con un aumento delle entrate dai diritti TV internazionali il budget resta in attivo.

Questo però non porta lo stesso Dana White e compagni a dormire sonni sereni perché il debito contratto per l’acquisto di UFC pesa e non poco sui conti societari, inoltre si parla di novità importanti per quanto riguarda il rinnovo di contratto con Fox che scade nel 2018 e che Fox vorrebbe chiudere ad una cifra ben inferiore a quella richiesta da Dana e soci.

John Ourand di “sport Business Journal” rivela che le aspettative di UFC sono di 450 milioni di USD mentre l’offerta di Fox è di 200 milioni di USD.

Attualmente il budget di entrate di UFC con Fox è di circa 100 milioni di USD all’anno, quindi è poco credibile che con il calo di ascolti il network sia disponibile ad aumentare di 4 volte il budget di spesa nei confronti di UFC.

Inoltre il periodo di negoziazione esclusiva con Fox è scaduto quindi ora le trattative proseguono con il vecchio rivale Showtime o con digital media come Amazon o Google.

La negoziazione continua…

L'ARTICOLO INTEGRALE QUI.

Categoria: Oktagon - Notizie



Documenti scaricabili




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI