MONZA

SABATO
25 MAGGIO 2019

ACQUISTA BIGLIETTI

MONZA

SABATO
25 MAGGIO 2019

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page
IL PIÙ GRANDE SHOW MONDIALE DI KICKBOXING

MONZA

SABATO
25 MAGGIO 2019

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

GIORGIO SINGA -8053.jpg

SINGAPORE AMARA

SINGAPORE AMARA

17 maggio 2019

Incredibile.. dopo tre rounds di ostruzionismo continuo fatto dal Thai Petchmorakot, chiuso in clinch per evitare i colpi duri di Giorgio Petrosyan, il verdetto dei quarti di Finale del torneo da 1 milione di dollari vede l’arbitro alzare il braccio per split decision (2 giudici a 1) a Petchmorakot togliendo la vittoria a Giorgio Petrosyan.

Un vecchio detto dice “ mai lasciare la decisione in mano ai giudici..” e mai come questa volta il detto è valido.

Giorgio ha combattuto e vinto un match difficile perché contro un avversario dalle tecniche sporche e dall’attitudine tipica di uno che non vuole accettare lo scontro.

Purtroppo su tre giudici due hanno visto un altro match.

Giorgio è stato defraudato  non solo dalla possibilità di combattere per il torneo ma soprattutto è stata delusa la sua aspettativa di tornare in Italia con una nuova vittoria.

“ non ci si puo sacrificare tanto per un match e poi vedersi sfuggire il risultato in questo modo” ha dichiarato Ermes Di Francesca, il coach di Giorgio a Singapore.

Serata strana comunque.

Ed era partita benissimo con la vittoria prima del limite di Iuri Lapicus contro il Thaii Wiratchai per Mata Leao.

E poi la sconfitta di Yodsanklai contro Samy Sana e di Sage Northcutt, la stella di UFC, contro Alexander Cosmo.

Entrambi risultati che mai avremmo potuto immaginare…

E vogliamo aggiungere la sconfitta di Nicky Holzen battuto dal connazionale Regian Erseel e di Amir Khan contro Arslanaliev.. insomma una serata in cui nessuno dei favoriti portava a casa il risultato..

Certo è che nel loro caso la sconfitta era corretta, per Giorgio no.

Ci spiace, ma proprio no..

“ho gia scritto per sollecitare un rematch- ha dichiarato Carlo Di Blasi manager di Petrosyan-non vogliamo vincere a tavolino ma ristabilire la giustizia.

Nei tornei a questo livello gli ufficiali di gara devono essere a livello dei campioni invitati”.

A breve maggiori informazioni.

Categoria: Oktagon - Notizie




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI