FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page
IL PIÙ GRANDE SHOW MONDIALE DI KICKBOXING

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

REGOLE FIGHT CODE

REGOLE FIGHT CODE

1.Clinch permesso per un massimo di 5 secondi solo se attivo, cioè solo se in tale periodo si portano ginocchiate all'avversario o spazzate basse (sotto il malleolo sia interne che esterne).

2.Vietato eseguire la Wai Khruu

3.I vari simboli della Muay Thai (Mon Kong, Pratchat) sono vietati se non consentono una veloce esecuzione delle fasi di preparazione del combattimento o dello stesso combattimento.

4.Vietato accompagnare il combattimento con la musica tipica degli incontri di Muay Thai.

5.Fin dalle selezioni, in caso di parità dopo le 3 riprese, si andrà all'extra-round dal quale dovrà uscire un vincitore secondo i criteri sotto riportati; nelle finali sarà comunicato dalla dirigenza Fight Code se in caso di ulteriore parità dopo il primo extra-round, ne verrà effettuato un secondo e definitivo (5 rounds al massimo).

6.Metro di giudizio per un Ufficiale di Gara è l'EFFICACIA del colpo. A parità di efficacia, saranno premiati con maggiore punteggio quelli con maggiore coefficiente di difficoltà (es. calci alti, ginocchiate saltate, calci girati, spinning back-fist) In caso di ulteriore parità d'efficacia sarà presa in considerazione l'aggressività e la condotta del combattimento (favorito chi attacca a chi difende, anche se trattasi di difesa tecnica e ben eseguita). In caso di ulteriore parità secondo il Giudice, si dovrà valutare la tenuta atletica finale del combattente (chi arriva a fine incontro a stento sarà penalizzato rispetto a chi vi arriva in condizione atletica migliore) e solo in ultima istanza verrà valutata la tecnica ben eseguita del colpo, in quanto se l'arbitro non redarguisce il singolo colpo, questo è da considerarsi valido a tutti gli effetti.

7.È consentito colpire con tutte le parti della gamba, con i pugni diretti, montanti e ganci, back-fist e spinning back-fist

8.È consentito portare i calci frontali (tip) sul quadricipite dell'avversario

9.È consentito nella fase di clinch portare le ginocchiate sia frontalmente che lateralmente aiutandosi con lo stesso clinch per spostare il busto dell'avversario

10.È consentito portare, attraverso il clinch chiuso o aperto al collo ad 1 o 2 mani, la testa dell'avversario verso il basso al fine di colpirla con il ginocchio.

11.È consentito trattenere la gamba dell'avversario per una frazione di secondo e colpire simultaneamente, lasiandola immediatamente dopo il colpo.

12.Vietata ogni tecnica di sbilanciamento (proiezione, tipica della Muay Thai) o di presa della gamba

13.Vietato fare clinch ad una mano per portare un pugno al viso (solitamente montante)

14.Vietato l'uso dei gomiti e del pugno portato "di taglio"

15.Vietata la "presa dell'orso"

16.Vietate le tallonate sui polpacci portate in clinch tipiche della Muay Thai

17.Ogni richiamo (Warning) ed ogni conteggio toglie 1 punto dal cartellino del giudice e non è necessario nessun avvertimento o ammonizione verbale precedente; non vi è un numero massimo di Warning se dati per falli relativamente lievi ma esiste la possibilità di squalifica immediata nel caso di falli estremamente gravi. Il numero massimo di conteggi è di 3 in ogni singola ripresa o 4 in tutto l'incontro.

18.Gli Ufficiali di Gara, dovranno essere prescelti da una commissione indicata dalla dirigenza FIGHT CODE; la stessa commissione potrà decidere in casi eccezionali ed in base al tipo di organizzazione dell'evento ed al budget economico organizzativo dello stesso, se avvalersi di un arbitro con potere di giudizio affiancato da 2 giudici.

Categoria: Channel news




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI