FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page
IL PIÙ GRANDE SHOW MONDIALE DI KICKBOXING

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

B-MMA-Sakara-Carvalho-6004.jpg

RAFAEL CARVALHO “CON TUTTO IL RISPETTO PER SAKARA, VOGLIO VINCERE E VOGLIO CHAEL SONNEN E GEGARD MOUSASI!”

RAFAEL CARVALHO “CON TUTTO IL RISPETTO PER SAKARA, VOGLIO VINCERE E VOGLIO CHAEL SONNEN E GEGARD MOUSASI!”

15 novembre 2017

RAFAEL CARVALHO “CON TUTTO IL RISPETTO PER SAKARA, VOGLIO VINCERE E VOGLIO CHAEL SONNEN E GEGARD MOUSASI!”

di Gianmario Girasole

Rafael Carvalho, un grande campione di cui tutti ricordano lo scorso aprile a Torino il micidiale high kick che mise al tappeto Melvyn Manhoef, si racconta a pochi giorni dalla sfida con Alessio “Legionarius” Sakara.

“Come ti sei avvicinato agli sport da combattimento?”

“Mio fratello è una cintura nera di jiu-jitsu e un maestro di Muay Thai. Era uno studente del grande Marco Ruas. Ha organizzato un progetto sociale nella favela di Chapeu Mangueira a Rio de Janeiro e mi ha coinvolto in questo progetto, e tutto ciò mi ha trasformato in un fighter. Ha cambiato la mia vita, e adesso per questo devo tutto a mio fratello”

“Qual’ è stato il fighter che ti ha messo maggiormente in difficoltà?”

“Finora il mio avversario più duro è stato sicuramente Brandon Halsey”

“Passiamo alle tue vittorie, ce ne sarà senz’ altro una che ricordi con maggior soddisfazione, ci dici quale è stata?”

“In questo caso il mio pensiero va immediatamente al k.o inflitto a Melvyn Manhoef giusto a Torino; l’ Italia evidentemente mi porta fortuna”

“Il tuo incredibile score parla di 15 match con 14 vittorie, fra cui anche la bellezza di 11 k.o. Quale pensi sia il segreto di questo tuo incredibile dominio nella gabbia?”

“Dedico molto tempo all’ allenamento e cerco sempre di migliorare; dopo ogni combattimento cerco sempre di migliorare in ciò in cui ritengo di essere stato insufficente”

“A Firenze combatterai contro un fighter potente e determinato come Alessio Sakara, l’ idolo dei fans italiani delle MMA. Conosci i suoi punti di forza in vista di questo confronto? Cosa pensi di lui come fighter?”

“Conosco molto bene il piano tecnico di Alessio Sakara. Si è allenato qui in Brasile per molti anni ed è un fighter molto pericoloso. Questo è un ottimo matchup per me perché lui accetterà senz’ altro il combattimento in piedi e sarà quindi il suo pugilato contro il mio stile di Muay Thai. I tifosi italiani amano i combattimenti pazzeschi e questo è ciò che vedranno in questo main event”

“Che messaggio vorresti lanciare al tuo avversario?”

“Il mio messaggio ai tifosi italiani è quello di venire tutti all'arena di Firenze per vedere una grande battaglia di gladiatori. Il campione del mondo di Bellator sarà presente per affrontare un autentico soldato in casa sua. Con tutto il rispetto per Sakara, dopo averlo battuto a Firenze voglio un confronto duro contro Chael Sonnen nella divisione dei pesi massimi leggeri prima di distruggere anche Gegard Mousasi. Bellator non avrà alcun diritto di negarmi questa opportunità!”

Categoria: Oktagon - Notizie




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI