FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page
IL PIÙ GRANDE SHOW MONDIALE DI KICKBOXING

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

card

OKTAGON-BELLATOR TORNA A FIRENZE SAKARA SFIDA CARVALHO PER IL TITOLO MONDIALE

OKTAGON-BELLATOR TORNA A FIRENZE SAKARA SFIDA CARVALHO PER IL TITOLO MONDIALE

07 dicembre 2017

Il 9 dicembre al Mandela Forum la ventiquattresima edizione del prestigioso gala internazionale di sport da combattimento: una grande notte di kickboxing e MMA con il match clou tra il "legionario" e Rafael Carvalho valevole per le cintura iridata di Bellator MMA. Nel cartellone degli incontri altri 2 titoli internazionali in palio e prestige fights mozzafiato coi beniamini di casa Peritore, Imane, Carrara, Zanko e la sfida tra ArmenPetrosyan e AmansioParaschiv

 

FIRENZEOktagon torna a Firenze. Il più prestigioso gala internazionale di sport da combattimento sbarcherà nuovamente al Mandela Forum sabato 9 dicembre con Oktagon Bellator Firenze, l’imperdibile show di kickboxing e MMA che dopo il sold-out dello scorso anno riunirà in una nuova, emozionante edizione le più grandi stelle mondiali di ring e gabbia. Un cartellone di 15 incontri (5 di thai boxe fight code rules,5 di kickboxing e 5 di arti marziali miste) divisi in 3 atti, con 30 top fighters mondiali per 13 categorie di peso complessive e ben 3 titoli internazionali in palio nella stessa serata. Un appuntamento che metterà Firenze al centro del mondo grazie alla distribuzione dello show in oltre 158 paesi del globo, un evento caratterizzato dalla presenza dei massimi rappresentanti italiani delle due discipline che incroceranno tibie, guantoni e ginocchiate con le più grandi stelle internazionali degli sport da combattimento: su tutti, spicca il match clou valevole per il titolo mondiale degli 84 kg. nella gabbia di Bellator MMA che vedrà impegnato il "legionario" Alessio Sakara contro il brasiliano campione in carica Rafael Carvalho. Gli altri due titoli internazionali in palio vedranno salire sul ring i nostri Nando Calzetta e Armen Petrosyan, rispettivamente opposti al francese Samy Sana (titolo intercontinentale ISKA 72,5 kg.) e al romeno Amansio Paraschiv (titolo mondiale ISKA 70 kg.). Prevedibile il tifo alle stelle del pubblico fiorentino anche per i prestige fights di quattro beniamini di casa, i 'toscani' Enrico Carrara, Gloria Peritore, Tony Zanko e Hamza Imane.

L’EVENTO – Oktagon giunge così alla ventiquattresima edizione e torna a Firenze riproponendo il format con ring e gabbia che lo scorso anno registrò il sold-out al Mandela Forum grazie all’ormai consolidata partnership con Bellator MMA, circuito statunitense di combattimenti in gabbia prodotto e distribuito in 158 paesi nel mondo. Il Main Event fiorentino inizierà alle 17:00 e si articolerà in tre atti: ad aprire la serata saranno le Victory World Series, il circuito internazionale di thai boxe fight code rules che si disputa in cinque tappe nel mondo, all’interno del quale sono previsti i match per il titolo mondiale ISKA di Armen Petrosyan, che nei 70 kg. sfiderà il rumeno Amansio Paraschiv (uscito sconfitto da Giorgio Petrosyan nella più recente tappa di Torino) e il titolo intercontinentale ISKA Nando Calzetta che se la vedrà contro il francese Samy Sana (72,5 Kg). Mentre il Pisano Enrico Carrara e la Fiorentina Gloria Peritore se la vedranno rispettivamente con i francesi Djibril Ehouo (75 kg.) e Lizzie Largiliere (54 kg.). La seconda parte della serata vedrà salire sul ring le stelle di Bellator Kickboxing, la promotion di Bellator caratterizzata da molti dei migliori kickboxers del mondo: nella fight card del secondo atto spazio alle più famose stelle mondiali della disciplina come Kevin Ross, Raymond Daniels, Gabriel Varga e John Wayne Parr. Anche qui ci sarà da tifare per il tricolore grazie alle presenze degli atleti nostrani Hamza Imane(Grifa Gym Montecatini), Piergiulio Paolucci e il sammarinese Roberto Gheorghita. Infine l’attesissima apparizione della gabbia di Bellator MMA, dove figura l’altro protagonista più atteso della notte fiorentina, Alessio Sakara, pronto ad infiammare il palazzetto toscano in un match stellare valevole per il titolo mondiale degli 84. kg. contro il detentore brasiliano Rafael Carvalho.

VIP A BORDO RING - L'attenzione mediatica sollevata dall'evento e dai suoi protagonisti sta richiamando non solo migliaia di appassionati del genere, ma anche molte celebrità dello sport e dello spettacolo pronte a gremire le prime file a bordo ring per assistere allo show e tifare per questo o per quell'atleta. Per questioni di cuore sarà pressoché certa la presenza in prima fila della superstar italoamericana Gina Carano, attrice e lottatrice di mma nonché compagna dello statunitense Kevin Ross, impegnato sul ring contro il nostro Hamza Imane, così come non potrà mancare (seppur infortunato) il pluricampione mondiale di K1 Giorgio Petrosyan. Tra gli altri special guests sono attesi anche Martin Castrogiovanni, ex nazionale di rugby e inseparabile amico di Alessio Sakara nonché co-conduttore insieme al legionario dell'edizione 2017 del talent show "Tu sì QueVales", proveranno ad esserci anche Claudio Bisio (con cui Sakara ha girato "Arrivano i Prof", previsto in uscita nel 2018) e forse anche l'attore Luca Argentero, grande appassionato di arti marziali e sport da combattimento.

 

Categoria: Oktagon - Notizie




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI