FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page
IL PIÙ GRANDE SHOW MONDIALE DI KICKBOXING

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

DSC_5796_1-5090.jpg

OKTAGON BELLATOR SBANCA FIRENZE

12 dicembre 2016

 

Mandela Forum gremito in ogni ordine di posto per lo show di kickboxing e mma: eroi del ring i fratelli Armen e Giorgio Petrosyan e il beniamino di casa Mustapha Haida che ha conservato il titolo mondiale ISKA 72,5 kg.. Alessio Sakara trascinatore assoluto della gabbia di Bellator 167: meno di un minuto per archiviare il match con Joey Felipe Beltran. Sconfitta a testa alta per Gloria Peritore contro l’olandese Denise Kielholtz

 

FIRENZE, 10 dicembre 2016 – Tutto esaurito al Mandela Forum di Firenze per “Oktagon Bellator”, prestigioso gala internazionale di sport da combattimento che ha infiammato migliaia di appassionati del genere con le più grandi stelle mondiali di kickboxing e mma, 18 incontri tra ring e gabbia nei quali si sono avvicendati i protagonisti più attesi della notte fiorentina: i fratelli Armen e Giorgio Petrosyan, col primo che ha conservato il titolo mondiale ISKA 70 kg. nelle Victory World battendo ai punti il francese Charles Francois e con Re Giorgio che nel giorno del suo 31mo compleanno ha sconfitto per ko tecnico alla seconda ripresa il britannico Jordan Watson in Bellator Kickboxing, il beniamino di casa Mustapha Haida che ha mantenuto la corona iridata dei 72,5 kg. vincendo ai punti contro il francese Johane Beausejour, e il “legionario” Alessio Sakara, eroe assoluto della gabbia di Bellator 167 che ha regolato lo statunitense Joey Felipe Beltran per ko tecnico in meno di un minuto. Sconfitta a testa alta per Gloria Peritore, l’altra campionessa “di casa” insieme a Haida, che ha ceduto ai punti a Denise Kielholtz nel match valevole per il titolo mondiale dei 56,6 kg. di Bellator Kickboxing.

 

GLI ITALIANI - Molti gli italiani che hanno preso parte al cartellone degli incontri del megashow del Mandela Forum. Nella Pre Card riservata alle mma cinesi della promotion orientale BKS la Cina si è aggiudicata la sfida con l’Italia per 2 incontri a 1 grazie alle vittorie di Tegnlige e Qinggele rispettivamente su La Preziosa e Genovese, di Belsanti l’unico match portato a casa per l’Italia che ha battuto Liu XiaoYang. Nelle Victory World Series successi per Nando Calzetta (battuto il cinese Li Jun per ko al 2° round) e Hamza Imane (vittoria ai punti sul portoghese Ricardo Luiz), oltre al beniamino di casa Mustapha Haida che ha conservato il titolo monidiale ISKA 72,5 kg. battendo ai punti il francese Beausejour e a Armen Petrosyan (fratello di Re Giorgio) che si è riconfermato campione del mondo ISKA 70 kg. contro un altro transalpino, Charles Francois (vittoria ai punti). In Bellator Kickboxing sconfitta per Alessio Arduini contro l’americano Kevin Ross (ko alla seconda ripresa) e per Vittorio Iermano, battuto al primo round per ko tecnico dallo statunitense Joe Schilling. Gloria Peritore, pluricampionessa fiorentina di adozione e beniamina del pubblico di casa, si è arresa ai punti all’olandese Denise Kielholtz nel match valevole per il titolo mondiale dei 56,6 kg. di Bellator Kickboxing. Pubblico in delirio per il pluricampione mondiale di k1 Giorgio Petrosyan: nel giorno dei suo 31esimo compleanno, all’esordio assoluto nel circuito di Bellator Kickboxing, il “dottore” ha sconfitto il britannico Jordan Watson per ko alla seconda ripresa. Nella gabbia di Bellator 167 sconfitta per ko tecnico al 1° round per il nostro Claudio Annicchiarico contro lo statunitense John Salter, e per Valeriu Mircea, arresosi ai colpi del giapponese Goiti Yamauchi. Infine Alessio Sakara, trascinatore assoluto della serata con il match clou contro Joey Felipe Beltran: il “legionario” ha impiegato meno di un minuto per archiviare la sfida in proprio favore grazie a un ko tecnico che ha messo subito fuori gioco lo statunitense facendo esplodere il pubblico fiorentino che ha gremito in ogni ordine di posto gli spalti del Mandela Forum.

 

I risultati di tutti gli incontri:

 

ITALIA vs. CINA – MMA by BKS

 

61 KG., GIORGIO BELSANTI (ITA) vs. LIU XIAOYANG (CHI) > Belsanti vince per sottomissione al 1° round

66 KG., SIMONE LA PREZIOSA (ITA) vs. TENGLIGE (CHI) > Tenglige vince per ko al 3° round

84 KG., FRANCESCO GENOVESE (ITA) vs. QINGGELE (CHI) > Qinggele vince ai punti

 

VICTORY WORLD SERIES

 

75 KG., DJIBRIL EHOUO (FRA)  vs. SUN SHOU (CHINA) > Ehouo vince per ko al 2° round

70 KG., NANDO CALZETTA (ITA) VS. LI JUN (CHINA) > Calzetta vince per ko al 2° round

70 KG., HAMZA IMANE (ITA) vs. RICARDO LUIZ (POR) > Imane vince ai punti

72,5 KG., MUSTAPHA HAIDA (ITA)  vs. JOHANE BEAUSEJOUR (FRA) > Haida vince ai punti

70 KG., ARMEN PETROSYAN (ITA) vs. CHARLES FRANCOIS (FRA) > Petrosyan vince ai punti

 

BELLATOR KICKBOXING

 

65,9 KG., ALESSIO ARDUINI (ITA) vs. KEVIN ROSS (USA) > Ross vince per ko al 2° round

76 KG., KARIM GHAJII (FRA) vs. LUCA NOVELLO (ITA) > Ghajii vince ai punti

84,9 KG., VITTORIO IERMANO (ITA) vs. JOE SCHILLING (USA) > Schilling vince per ko tecnico al 1° round

56,6 KG., GLORIA PERITORE (ITA) vs. DENISE KIELHOLTZ (NL) > Kielholtz vince ai punti

70 KG., GIORGIO PETROSYAN (ITA) vs. JORDAN WATSON (UK) > Petrosyan vince per ko tecnico al 2° round

 

BELLATOR MMA 167

 

87 KG., EMANUELE PALOMBI (ITA) vs ED RUTH (USA) > Ruth vince per ko tecnico al 1° round

84,9 KG., JOHN SALTER (USA) vs. CLAUDIO ANNICCHIARICO (ITA) > Salter vince per ko tecnico al 1° round

93,1 KG., KLEBER SILVA (ITA) vs. PHILIPPE LINS (USA) > Silva vince per ko tecnico al 3° round

93,1 KG., VALERIU MIRCEA (ITA) vs. GOITI YAMAUCHI (JAP) > Yamauchi vince per sottomissione al 1° round

84,9 KG., ALESSIO SAKARA (ITA) vs. JOEY FELIPE BELTRAN (USA) > Sakara vince per ko tecnico al 1° round

 

 

Categoria: Oktagon - Top News




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI