FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page
IL PIÙ GRANDE SHOW MONDIALE DI KICKBOXING

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

Jordan vs Watson_oktagon Firenze

NEW ENTRY A OKTAGON BELLATOR FIRENZE.

07 ottobre 2016

Rivincita fra Rafael Carvalho e Melvin Manhoef per il titolo del campionato del mondo dei pesi medi a “Bellator 167”

Giorgio Petrosyan affronta Jordan Watson in un match dei pesi leggeri per Bellator Kickboxing.

Santa Monica, California (5 ottobre 2016) - Bellator MMA torna in Italia con un altro evento che riunirà il 10 dicembre al Mandela Forum di Firenze i marchi Bellator MMA e Bellator Kickboxing. La promotion guidata da Scott Coker ha annunciato oggi l’ evento principale dello show che riguarda le  MMA, che vedrà entrare nella gabbia  Rafael Carvalho (13-1) e Melvin Manhoef (30-13-1, 2 NC) in un rematch per il titolo mondiale dei medi messo in palio dal detentore Carvalho. Nel frattempo, "Oktagon Bellator Kickboxing Firenze" ha aggiunto un match nella categoria dei pesi  leggeri tra il formidabile striker e superstar italiana  Giorgio Petrosyan (82-2-2, 1 NC) e il campione britannico di kickboxing Jordan Watson (48-11-2).

"Bellator 167: Carvalho contro Manhoef 2" potrà anche vantare un fighter di MMA tra i più popolari e amati in Italia, Alessio Sakara (18-11, 2 NC) che sfiderà la star  messicano-americana Joey Beltran (17-13, 1 NC) in un match dei pesi massimi leggeri.

Lo show Bellator Kickboxing annovera anche un’ attesa rivincita dei pesi mosca femminile  tra l’ asso olandese Denise Kielholtz (45-3) e la donna che l'ha sconfitta lo scorso giugno, Gloria Peritore (11-1-1) , valevole per la prima edizione del titolo di campione del mondo Bellator Kickboxing dei pesi mosca. Inoltre, altre superstar che già combattono per Bellator come Kevin Ross e Joe Schilling faranno parte della card e affronteranno avversari i cui nomi  saranno comunicati in seguito.

Se chiedete sia a Carvalho che a Manhoef dettagli sul loro primo incontro i due vi risponderanno che l’ esito finale non è stato quello previsto, sia nel risultato che nello svolgimento. L'evento principale di "Bellator 155" ha visto entrambi i fighter equivalersi per 25 minuti prima che i tre giudici prendessero una decisione non unanime a favore del campione in carica, un verdetto considerato da molti controverso. Ora, quasi sette mesi dopo il loro primo match, i due fighter si incontreranno di nuovo.

Il k.o ottenuto con un micidiale calcio al corpo da Carvalho contro Brandon Halsey a "Bellator 144: Halsey vs Carvalho"  è stato il terzo nella classifica del 2015, ed è stato l'incontro che gli ha fatto vincere la prestigiosa cintura. Il 30enne combatterà il suo quinto match con Bellator MMA, e cercherà di prolungare la sua striscia vincente portandola a 14 vittorie.

Con un curriculum di k.o durissimicome ha ottenuto  Manhoef, non è una sorpresa come il fighter olandese si sia guadagnato il soprannome di "No Mercy" (nessuna pietà N.d.R.). Noto per il suo stile che lo porta a colpire in maniera implacabile, l'ex fighter di K-1 e Strikeforce si ritrova ancora una volta in grado di porre rivendicare per sé il titolo dei medi di Bellator MMA, lasciando con una soluzione prima del limite il verdetto dei giudici fuori dal contesto.

Adorato  dai suoi fan che lo hanno soprannominato "The Doctor", Giorgio Petrosyan è un fighter contro il quale pochi vorrebbero avere un appuntamento sul ring. Il sorprendente asso armeno che ha ottenuto l’ anno passato la cittadinanza italiana farà il suo debutto nella parte di Oktagon denominata Bellator Kickboxing contro Jordan Watson il prossimo 10 dicembre. Allenandosi sempre insieme al fratello Armen, il 30enne fighter mancino ha messo insieme un’ incredibile striscia consecutiva di 42 vittorie, conquistando una vasta collezione di trofei che include sia cinture di campione del mondo che riconoscimenti di gran prestigio come "Kickboxer of the Year" sia nel 2011 (BloodyElbow.com) che nel 2012 (LiverKick.com).

Quando si compete nella categoria dei pesi leggeri nel mondo della kickboxing cercando di guadagnare un titolo, è ovvio che si debba guardare a un possibile match con il fighter n ° 1 al mondo come Petrosyan. Un campione del mondo ISKA e K-1 UK come Watson avrà questa possibilità quando incontrerà "The Doctor" a "Oktagon Bellator Kickboxing Firenze" e sarà interessante vedere che tattica userà il fighter  inglese  quando incontrerà il suo avversario, ma se il suo soprannome di 'Quadzilla' può essere indicativo allora possiamo immaginare che il 28enne userà i calci per tenere a bada Petrosyan. Watson ha anche speso gran parte della sua carriera praticando la Muay Thai, maturando come fighter di assoluto  talento per soluzioni prima del limite, ben 21. Watson spera di terminare il 2016 e inaugurare il  2017 con una grande vittoria contro probabilmente il più grande fighter  del mondo, che possa dargli grande prestigio.

Categoria: Oktagon - Notizie



Documenti scaricabili




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI