MONZA

SABATO
25 MAGGIO 2019

ACQUISTA BIGLIETTI

MONZA

SABATO
25 MAGGIO 2019

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page
IL PIÙ GRANDE SHOW MONDIALE DI KICKBOXING

MONZA

SABATO
25 MAGGIO 2019

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

Yodsanklai-DC-3619-7891.jpg

GLI OCCHI DI YODSENKLAI SU GIORGIO PETROSYAN DOPO LA VITTORIA CON ANDY SOUWER

GLI OCCHI DI YODSENKLAI SU GIORGIO PETROSYAN DOPO LA VITTORIA CON ANDY SOUWER

05 aprile 2019

Fresco Dopo aver sconfitto una leggenda a ONE: A NEW ERA, Yodsanklai IWE Fairtex ha preso di mira con un altro campione del mondo iconico.

Come parte dell'innovativo evento ONE Championship in Giappone, la rivincita tra due dei migliori artisti marziali del mondo è stata uno dei momenti salienti, e "The Hero" dalla Thailandia ha vendicato una sconfitta di 11 anni fa contro Andy "Souwer Power" Souwer .

I vecchi rivali si sono incontrati nella gabbia in una competizione di kickboxing ONE Super Series con un peso pari a 72; nel loro primo incontro, Yodsanklai ha perso con una decisione unanime, ma questa volta ci sono voluti meno di due round perché l'olandese perdesse per TKO. Nella vittoria, Yodsanklai ha migliorato il suo record ONE Super Series per 3-0, e ha raccolto la sua 202a vittoria di sempre.

Il 33enne ha parlato della prossima sfida che vuole affrontare in “The Home Of Martial Arts”

“Come ti sei sentito in questa rivincita?”

“Ero un po’ nervoso ma anche molto eccitato per poter finalmente affrontare di nuovo Andy.

Ogni volta che entro sul ring, sono sempre un pò preoccupato che non mi esibirò al massimo delle mie potenzialità”

“Qual è stata la tua strategia per avere un inizio così veloce e cercare il knockdown anticipato?”

“All'inizio pensavo di chiudere nel primo round, ma Andy è ha iniziato veloce e aggressivo, quindi ho dovuto cambiare il mio piano.

Ho preso il ritmo per abbinare il suo. Andy è veloce, quindi ho dovuto pensare e lavorare sul mio tempismo. Quando ho trovato il knockdown, questo ha davvero aumentato la mia fiducia andando al secondo round”

“Come ti senti riguardo alla tua performance?”

“E’ stato emozionante vincere per knockout! Ero molto concentrato sulla vittoria e sento di aver fatto del mio meglio. Ho aspettato molto tempo per combattere contro Andy, e alla fine, è andato tutto bene per me”

“Cosa farai ora?”

“Per ora mi rilasserò, ma devo anche essere attivo nel prendermi cura del mio corpo. Non si tratta solo di starsene seduti a fare niente, ho bisogno di mantenere il mio corpo in movimento.

Mi piace andare all'Osen (la primavera calda giapponese) e usare le vasche calde e il bagno di ghiaccio. Comincerò presto a fare jogging leggero e andrò in palestra per un allenamento molto leggero”

“Cosa ne pensi degli altri atleti che sono pronti a combattere?”

“Siamo tutti campioni del mondo, quindi non sarà facile. Ogni avversario che affronterò sarà una nuova sfida.

Sono entusiasta di poter affrontare Petrosyan perché non abbiamo mai combattuto prima. Spero di affrontarlo nel torneo.

Verranno utilizzati guanti normali, che a mio avviso mi mettono leggermente in svantaggio. Se affronterò di nuovo Andy Souwer, penso che sarà diverso anche con i guanti più grandi”

Categoria: Oktagon - Notizie




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI