BELLATOR ROMA

SABATO
14 LUGLIO 2018

ACQUISTA BIGLIETTI

BELLATOR ROMA

SABATO
14 LUGLIO 2018

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page

BELLATOR ROMA

SABATO
14 LUGLIO 2018

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

spartani

FIGHT 1: 200 PALESTRE GIA’ PRONTE PER LA NUOVA STAGIONE.

FIGHT 1: 200 PALESTRE GIA’ PRONTE PER LA NUOVA STAGIONE.

03 agosto 2018

Egregi colleghi,

 

è con estremo piacere che ringrazio le 206 ASD che hanno già rinnovato la fiducia in Fight 1 e si sono preiscritte alla nuova stagione.

Molte sono dirette da vecchi amici e colleghi che hanno condiviso fin dal primo giorno la nostra avventura, ma molte ancora sono i nuovi colleghi che si avvicinano a noi per la prima volta.

Ad entrambe le categorie sono riconoscente perché è con il loro sostegno, e delle aziende che ci seguono, che Fight 1 è in grado di rendere i servizi che ci hanno reso noti nel mondo come il punto di riferimento europeo per gli sport da combattimento.

 

UN NETWORK MONDIALE.

Fight 1 negli anni ha sempre avuto partners mondiali che hanno permesso ai nostri atleti di viaggiare e combattere nel mondo, in primis grazie alla ISKA.

Gli esempi sono sotto gli occhi di tutti: con i gala in Europa marcati Bellator e i nostri tre atleti di punta, Giorgio e Armen Petrosyan con Musta Haida a ONE championship in Asia.

Per citare solo le due ultime operazioni.

Ma altre sono in corso con epicentro la Thailandia per la Muay Thai e altre con focus le MMA dilettanti . 

 

RING E GABBIA SONO QUI.

Chi pratica gli sport da combattimento ad un certo livello può solo scegliere la strada più titolata: Fight 1.

Certo non è una strada semplice perché il livello è alto, ma meglio competere con i migliori piuttosto che accontentarsi delle facili scorciatoie delle “cinture della vergogna” magari pure regalate, per mancanza di avversari al torneo.

 

LA TV FA LA DIFFERENZA.

Oggi Fight 1 ha svoltato.

I nostri gala di eccellenza saranno in diretta.

Dopo Bellator Roma i cui ascolti hanno triplicato la media di Spike, l’emittente nazionale al canale 49 DTT, tutte le TV a noi collegate ci stanno chiedendo di realizzare live i nostri eventi.

Questo farà calare un po’ il pubblico pagante probabilmente , ma aumenterà sponsors e importanza dei nostri eventi.

La diretta TV è impresa non facile, ma noi sappiamo come farla diventare il nostro futuro marchio distintivo.

 

SPAZIO PER TUTTI.

I dilettanti vivranno una stagione eccezionale perché si stanno preparando i tornei nazionali che daranno accesso a campionati mondiali WMF di muay thai in Thailandia, ISKA in Belgio, MMA in Kazakistan e savate a Parigi.

Quest’ultima disciplina sta per avere grande impulso per l’arrivo in Europa di un torneo savate PRO con premi in denaro molto cospicui e per le selezioni in corso per partecipare a Sport Accord.

 

IL TERRITORIO: LA NOSTRA GRANDE RISORSA.

Ormai siamo ovunque.

Ogni regione ha una presenza delle nostre ASD ed entro l’anno prossimo contiamo di strutturare anche le ultime regioni in attesa di comitati regionali completamente autonomi.

In alcune regioni come Abruzzo, Liguria, Trentino, Toscana, Campania, Marche e Sicilia siamo addirittura monopolisti di ring e gabbia mentre in Lombardia, Puglia, Piemonte ed Emilia Romagna abbiamo una leadership incontestabile.

Nelle altre regioni conto molto su una stirpe di nuovi dirigenti in grado di rendere la nostra attività pari a quella delle regioni più avanzate.

 

PRIMI IN COMUNICAZIONE.

L’evento organizzato a Roma a luglio ha aperto gli occhi a tutti sulla impressionante forza della nostra comunicazione integrata.

TV, radio, social network, stampa, passa parola, PR, distribuzione porta a porta, ma soprattutto una strategia di comunicazione , mettendo insieme più professionisti, ha creato la valanga di news uscite su ogni media ed il grande successo di Bellator Roma.

Questo sistema sarà spiegato, illustrato e soprattutto coordinato da me, personalmente, ai nostri promoters.

Inoltro conto, con lo staff di comunicazione di Fight 1, di strutturare per i nostri gala PRO un servizio di news di maggiore efficacia rispetto a ciò che già fanno molto bene i nostri promoters.

Ogni nostro promoters avrà a disposizione il protocollo di lavoro che usiamo per Oktagon.

Ma di questo parleremo alla conferenza programmatica dei promoters Fight 1 di prossimo annuncio.

 

“NOI SIAMO FIGHT 1!”

E ora rilassatevi e, come i guerrieri dell’antichità, tornate alle vostre case dalle vostre famiglie per riposarvi in vista della stagione più impegnativa ed entusiasmante che avete mai vissuto perché… perché….

Perché “Noi siamo Fight 1!”.

Sayonara . 

Carlo Di Blasi 

 

Categoria: Oktagon - Notizie




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI