BELLATOR ROMA

SABATO
14 LUGLIO 2018

ACQUISTA BIGLIETTI

BELLATOR ROMA

SABATO
14 LUGLIO 2018

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page

BELLATOR ROMA

SABATO
14 LUGLIO 2018

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

LOGO FIGHT1 NERO

ECCO LE LINEE GUIDA DELL' ATTIVITA' ISTITUZIONALE 2018 E LA MODULISTICA PER I CAMPIONATI REGIONALI

ECCO LE LINEE GUIDA DELL' ATTIVITA' ISTITUZIONALE 2018 E LA MODULISTICA PER I CAMPIONATI REGIONALI

10 gennaio 2018

GARE ISTITUZIONALI

Sono gare istituzionali i Campionati Nazionali e Regionali, la Coppa Italia e le Coppe e Trofei Regionali. Le gare istituzionali di Campionato sono sempre di selezione ad altre competizioni nazionali o internazionali. Esse sono considerate la massima espressione dell'agonismo per i dilettanti e vanno quindi privilegiate nei confronti di qualunque altra gara.

L'accesso ai Campionati Nazionali è regolato come segue:

MMA e MMA Tecnica: diretta iscrizione al Campionato Nazionale;

Savate e Savate Assalto: diretta iscrizione al Campionato Nazionale;

Muay Thai e Muay Thai Tecnica: diretta iscrizione al Campionato Nazionale;

Kickboxing e Fight Code: accesso tramite gare regionali, come segue.

 

ACCESSO CAMPIONATI NAZIONALI KICKBOXING E FIGHT CODE CONTATTO PIENO E LEGGERO

Per contenere i costi economici delle trasferte sono stati aboliti i campionati interregionali a favore di un sistema incentrato su qualificazioni regionali e unica fase finale nazionale. Potranno essere utilizzati sistemi di qualificazione regionale a punti o a eliminazione diretta. Nei campionati regionali di contatto pieno di Kickboxing e Fight Code si qualificheranno i primi due classificati di ogni categoria, con pari merito aggiuntivi non ammessi nel contatto pieno. Nei campionati regionali del contatto leggero di Kickboxing e Fight Code si qualificheranno i primi sei classificati di ciascuna categoria con pari merito ammessi. Ha assunto il ruolo di coordinatore nazionale Francesco Migliaccio, in qualità di Presidente Commissione Attività Istituzionali. Prima della richiesta di nulla osta alla segreteria nazionale, gli organizzatori dei campionati regionali dovranno obbligatoriamente interfacciarsi col coordinatore nazionale per l’adozione dei requisiti previsti. Termine finale campionati regionali entro il 1 aprile 2018. Tutti i campionati regionali 2017/2018 dovranno essere terminati e comunicati entro il 2 aprile 2018, non essendo possibile alcuna proroga, con le classifiche finali redatte sul modulo “Griglia qualificati campionati regionali ............ Fight1 2017-2018 .xls”

Referente per la gestione del sistema istituzionale

Francesco Migliaccio telefono 3486031779 email francescomigliaccio@libero.it

 

SISTEMA NASKA PER I CAMPIONATI REGIONALI

Ciascuna regione organizza e indica tramite il segretario regionale le proprie gare di qualificazione denominate Campionato Regionale di Qualificazione Nazionale, a cui possono partecipare tutti gli iscritti a FIGHT1, anche residenti in altre regioni a prescindere dalla propria collocazione territoriale. Pertanto al Campionato Regionale Lombardia potrà partecipare anche un atleta del Lazio che in caso di vittoria o piazzamento accederà così alla fase finale nazionale di Rimini proprio tramite quel Campionato Regionale. Il sistema consentirà quindi una maggiore possibilità di gareggiare per i dilettanti. Questo sistema è usato in America dalla National Sport Kickboxing Association e consente numeri elevati alle gare locali. Nel caso lo stesso atleta risultasse classificato in più Campionati Regionali, se egli risulta qualificato anche nella propria regione di appartenenza, accede alla fase finale nazionale in quota alla propria regione di appartenenza, lasciando liberi gli altri posti. Nel caso lo stesso atleta risultasse classificato in più Campionati Regionali diversi dalla propria regione di appartenenza, egli dovrà optare entro il 1 aprile 2018 per una sola delle classifiche regionali nella cui quota accedere alla fase finale nazionale, lasciando liberi gli altri posti.

 

RAGGRUPPAMENTI REGIONALI

Le gare regionali potranno essere in una o più fasi ad eliminazione diretta o a punti come ciascuna regione o raggruppamento regionale deciderà di fare. Allo stato per i campionati regionali le regioni possono raggrupparsi come ritengono. Lo schema che segue è puramente indicativo in caso di mancate indicazioni regionali.

‐ Abruzzo/Marche;

‐ Calabria/Basilicata;

‐ Campania/Molise;

‐ Trentino Alto Adige / Veneto/ Friuli Venezia Giulia;

‐ Piemonte/ Valle D'Aosta;

Le restanti regioni disputeranno singolarmente i propri campionati regionali senza accorpamenti oppure potranno fare richiesta di accorpamento a loro scelta previa approvazione nazionale.

 

TORNEI OPEN

Sono consentiti Tornei Open solo se in abbinamento a gare istituzionali. Ciò consentirà di limitarne il numero solo alle gare in cui si ha necessità di avere abbinamenti in categorie difficili surrettiziamente ai campionati nazionali stessi. Sono gare istituzionali: Campionati Nazionali e Regionali, Coppa Italia, Coppe e Trofei Regionali approvati dal Consiglio Nazionale. L’approvazione di Open istituzionali è riferita e approvata solo a tesserati di club non aderenti a FIGHT1.

 

IL COMPUTO DELL’ETA’ DI CAMPIONATO

Il criterio è quello dell’età sportiva calcolata a partire dalla data di nascita. L’atleta deve avere l’età indicata in classe di appartenenza nel corso dello specifico campionato cui partecipa. Esempio: in un campionato regionale da disputarsi il il 18 febbraio 2018 tutti dovranno calcolare la categoria di appartenenza tenendo presente questa data. Pertanto se Luigi Bianchi compie 16 anni il 18 febbraio 2018 potrà svolgere la gara di qualificazione regionale nella classe Juniores 16-18 anni. Resta inteso che se l’atleta compie gli anni nel corso del torneo o campionato di più giorni già iniziato, rimarrà nella categoria in cui si è iscritto fino alla fine di quel medesimo torneo o campionato. Per esempio se l'atleta Juniores inizia il Campionato Nazionale a 18 anni, ma compie poi i 19 anni nel corso dei giorni di gara, avrà diritto a terminare il Campionato Nazionale come Juniores.

ATTENZIONE !!!

In considerazione delle esigenze fisiologiche delle classi Cadetti 13-15 anni e Juniores 16-18 anni etc., dalle qualificazioni regionali ai campionati nazionali per il cambio di età sarà ad essi consentito il passaggio alla classe e categoria superiore nella stessa specialità.

 

AZIENDE CONVENZIONATE EQUIPAGGIAMENTO TECNICO

Si ricordano le aziende di settore convenzionate con FIGHT 1:

BOXEUR DES RUES - LEONE SPORT - PITBULL - SPHINX - SPORT & KOMBAT - THE PUNISHER - TOP RING - OPACO - OUTSHOCK.

Solo tali marchi sono accettati alle competizioni FIGHT 1. Il controllo è affidato agli ufficiali di gara.

 

CAMPIONATI NAZIONALI 2018 EXTRAPUNTEGGI SELEZIONI !!!

I nuovi Campioni Nazionali classe A 2018 entreranno di diritto nei Ranking delle Selezioni e se già presenti con FIGHT1 e sigle convenzionate otterranno un consistente extrapunteggio di 500 punti. I classe A secondi classificati otterranno un extrapunteggio di 250 punti. Tali punteggi non sono cumulabili. E’ previsto un altro bonus con extrapunteggio di 300 punti nelle Selezioni per gli atleti delle società aderenti a FIGHT1 e alle sigle convenzionate presenti con almeno sei atleti partecipanti ai Campionati Nazionali 2018, invece bonus con extrapunteggio di 200 punti per gli atleti delle società aderenti a FIGHT1 e alle sigle convenzionate presenti con almeno tre atleti partecipanti.

 

ALLEGATI IN ORDINE :

Categoria: Oktagon - Notizie



Documenti scaricabili




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI