FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page
IL PIÙ GRANDE SHOW MONDIALE DI KICKBOXING

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

HAIDA

BELLATOR SFONDA ANCHE A BUDAPEST : GRANDI SORPRESE E TUTTI I RISULTATI

BELLATOR SFONDA ANCHE A BUDAPEST : GRANDI SORPRESE E TUTTI I RISULTATI

19 settembre 2016

di Gianmario Girasole

E così Bellator sfonda anche a Budapest dove viene accolto da un grande pubblico che ne sancisce l’ ormai consolidato successo fuori dagli USA e ne carica di significato i prossimi appuntamenti fra cui l’ ormai attesissimo “Oktagon & Bellator” previsto a Firenze il prossimo 10 dicembre.

E il primo risultato si coglie nelle parole cariche di entusiasmo del presidente di FIGHT1 Carlo Di Blasi, appena terminato l’ evento:“Sono felice di questo ulteriore grande passo di Bellator in Europa; pubblico grandioso, entusiasmo e adrenalina alle stelle, match mozzafiato. Che si può desiderare di più?”

Infatti le sorprese non sono mancate in questa serata di fine estate a Budapest, che ha visto anche andare in scena la sfida di MMA fra un team cinese e uno ungherese, con la vittoria per 3 a 2 degli atleti asiatici, ma soprattutto la sconfitta del campione francese Karim Gajji che perde ai punti dopo una battaglia contro l’ atleta di casa Zoltan Laszak, che si propone ora come uno dei personaggi da battere e nuovo protagonista delle scene mondiali del ring.

Inattesa anche la sconfitta di Alexandru Negrea da parte di un Prince Ali che nonostante il poco preavviso avuto per il match ha sfoderato una grande prestazione con una condotta basata sull’ aggressività e su calci che hanno impedito a Negrea di rendersi pericoloso con le sue armi migliori, ossia le braccia.

Conferma del campione americano Raymond Daniels che deve comunque faticare per avere la meglio ai punti su Benedek dopo durissimi scambi di colpi e vittoria di Helena Jurisic che fiacca la sua avversaria e si propone come la nuova stella dei 72 kg.

Anche Denise Kielholtz vince ai punti e, intervistata da Barbara Snellenburg dà vita a un gustoso siparietto ritornando sulla sconfitta contro Gloria Peritore, a suo avviso non giusta, riaffermando comunque la sua volontà di ottenere a Firenze una rivincita con in palio il titolo mondiale.

Per ultimo ho tenuto Mustapha Haida; il magnifico fighter guidato da Dimitri Monini (nella foto) ha dato vita ad un match stupendo, perdendo il primo round in cui viene anche contato ma ribaltando il match con una bellissima terza ripresa, surrogata poi da un extraround in cui provoca il conteggio dell’ avversario e vince quindi meritatamente, proponendosi sempre di più come un “crack” a livello mondiale.

BELLATOR KICKBOXING

Helena Jurisic (CRO) vs Genah Fabian (AUS) 3X3 cat. 72 kg vince Jurisic ai punti

Kike Bonnin (SPA) vs Mustapha Haida (ITA) 3X3 cat. 72,5 kg vince Haida extraround

Prince Ali (SPA) vs Alexandru Negrea (ROM) 3X3 cat. 86 kg vince Prince Ali ai punti

Renata Cseh Lantos (HUN) vs Denise Kielholtz (NED) 3X3 cat. 56,7 kg vince Kielholtz ai punti

Zsolt Benedek (HUN) vs Raymond Daniels (USA) 3X3 cat. 77,2 kg vince Daniels ai punti

BELLATOR MIDDLE WEIGHT TITLE

Zoltan Laszak (HUN) vs Karim Gajji (FRA) 5X3 cat. 75,9 kg vince Laszak ai punti

Categoria: Oktagon - Notizie




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI