BELLATOR ROMA

SABATO
14 LUGLIO 2018

ACQUISTA BIGLIETTI

BELLATOR ROMA

SABATO
14 LUGLIO 2018

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page

BELLATOR ROMA

SABATO
14 LUGLIO 2018

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

I moderni gladiatori sono arrivati . Bellator Roma presenta i suoi campioni .

BELLATOR ROMA, NOTTE DA GLADIATORI

BELLATOR ROMA, NOTTE DA GLADIATORI

11 luglio 2018

MMA E KICKBOXING AL CENTRALE DEL FORO ITALICO CON SAKARA E PETROSYAN

Sabato 14 luglio le più grandi stelle mondiali di ring e gabbia si riuniranno per la “prima” nella Capitale del famoso circuito americano di sport da combattimento: 15 incontri divisi in due atti, un evento globale che raggiungerà oltre 160 paesi nel mondo. Sale la febbre per i prestige fights Sakara-Sloane e Petrosyan-Allazov, tifo assicurato anche per molti altri beniamini di casa. Ci saranno anche Fedor Emilianenko e Royce Gracie, miti delle mma, per un’iniziativa contro i disturbi dell’alimentazione.

ROMA – Tutto pronto al Foro Italico per Bellator Roma, il circuito di sport da combattimento più spettacolare al mondo. Sabato 14 luglio al Centrale Live del Foro Italico (inizio ore 17:30) la prestigiosa promotion americana di kickboxing e MMA debutterà nella Capitale riunendo in una nuova, emozionante edizione le più grandi stelle mondiali di ring e gabbia. Un evento globale che metterà Roma al centro del mondo grazie alla distribuzione dello show in oltre 160 paesi del globo, una Card adrenalinica di 15 incontri divisi in due atti (1 di savate, 8 di kickboxing e 6 di arti marziali miste) con 30 top fighters mondiali per 11 categorie di peso complessive e 2 titoli mondiali in palio nella stessa serata.

La febbre è già alta per le sfide che attendono i nostri Alessio Sakara e Giorgio Petrosyan, massimi rappresentanti italiani nel mondo delle discipline della kickboxing e delle arti marziali miste: nel prestige fight della gabbia di Bellator MMA 203 "il legionario" Alessio Sakara combatterà per la prima volta nella sua città contro il britannico Jamie Sloane nei 93 kg., mentre il pluricampione mondiale di kickboxing Giorgio "The Doctor" Petrosyan farà il suo ritorno nella Capitale a distanza di 6 anni nel match clou di Bellator Kickboxing 10, affrontando nei 70 kg. il bielorusso Chingiz Allazov. Nel cartellone degli incontri figurano altri 13 atleti italiani, di cui 8 romani, ai quali il pubblico del Foro non farà certo mancare il suo sostegno: tra i match più attesi anche la supersfida al femminile di kickboxing nei 56,7 kg. tra Gloria Peritore e Martine Michieletto e il derby capitolino di mma nei 65,7 kg. tra Michele Martignoni e Simone D’Anna. Gli incontri valevoli per i titoli mondiali Bellator saranno il rematch di mma tra Patricio “Pitbull” Freire e Daniel Weichel (65,7 kg.) e la sfida di kickboxing tra Kevin Ross e Gabriel Varga (65,7 kg.).

L'EVENTO - Il Main Event del 14 luglio al Centrale del Foro Italico si articolerà con 15 incontri divisi in due atti: Bellator Kickboxing e Bellator MMA. Ad aprire la serata (inizio ore 18:00) sarà il ring di Bellator Kickboxing 10, la promotion di Bellator caratterizzata da molti dei migliori kickboxers del mondo. Nove gli incontri previsti nella prima parte dello show, dove i due match clou saranno Petrosyan-Allazov e Ross-Varga, quest’ultimo valevole per il titolo mondiale Bellator dei 65,7 kg.. L'attesa del pubblico italiano (e non solo) sarà tutta per lui, Re Giorgio Petrosyan, che sfiderà il bielorusso Chingiz Allazov: l'italiano pluricampione mondiale di kickboxing torna a combattere per la seconda volta nella Capitale a distanza di 6 anni, quando nel 2012 nel circuito di Glory trionfò in un Palalottomatica gremito da migliaia di tifosi. Altra sfida mondiale sarà quella tra lo statunitense Kevin Ross, leggenda della kickboxing e detentore della cintura dei 65,7 kg., che affronterà il canadese Gabriel Varga.

Con un cambio di scena degno dei migliori effetti hollywoodiani, il secondo atto dello show proseguirà con l’attesissima apparizione della gabbia di Bellator MMA 203, dove figura l’altro protagonista più atteso della notte romana, il "legionario" Alessio Sakara, pronto ad infiammare il pubblico di casa nel prestige fight contro il britannico Jamie Sloane nei 94 kg.. Sempre in gabbia si incroceranno in un rematch mondiale valevole per il titolo dei 65,7 kg. il campione in carica brasiliano Patricio “Pitbull” Freire contro il tedesco Daniel Weichel.

I ROMANI - Come per Sakara, quello di Roma sarà un appuntamento speciale anche per altri otto atleti capitolini pronti a combattere tra le mura amiche in uno dei palcoscenici più prestigiosi del mondo: cinque saliranno sul ring, tre entreranno nella gabbia.

L’atleta romano che inaugurerà il ring di Bellator sarà Leonardo Caputi, con una sfida di savate PRO nei 57 kg. contro il marocchino Tarik Totts. A seguire sarà il turno di Antonio Campagna del team Alma Fortitudo, che nei 70 kg. incrocerà tibie e guantoni contro il fighter pugliese Florenzo Pesare del Team Davide Ferretti. Nell’incontro successivo toccherà invece al romano Davide Armanini affrontare nei 77 kg. il vincitore delle selezioni di Oktagon Fatmir Gordi, fighter di origini albanesi in forza all' ASD Spartan Dojo. Sempre sul ring toccherà poi a “Il Magnifico” Gabriele Casella rappresentare la Capitale negli 83 kg. contro il terribile rumeno Alex Negrea. I riflettori di Bellator Kickboxing 10 si illumineranno infine sul romano Mattia Faraoni, atleta in forza al Team Raini Clan che nei pesi massimi (91 kg.) affronterà il pluridecorato atleta casertano Raffaele Vitale.

Nel secondo atto della notte del Foro Italico la gabbia di Bellator 203 prenderà il posto del ring dopo una spettacolare discesa dall’alto in una cornice scenografica senza eguali. E in gabbia sono attesi altri tre atleti romani, due dei quali daranno vita ad un imperdibile “derby” capitolino: nei 61 kg. infatti si affronteranno Michele Martignoni e Simone D’Anna, rispettivamente in forza ai team dell’Hung Mun di Fabio Ciolli e del Legio’s Team di Alessio Sakara. A chiudere il quadro dei fighter della Capitale sarà Simone La Preziosa, che negli 84 kg. affronterà in gabbia il moldavo Radu Maxim.

SOLIDARIETA’ – La vigilia dell’evento del Foro sarà caratterizzata da una speciale iniziativa di solidarietà grazie alla presenza di due leggende viventi delle arti marziali miste: Fedor Emilianenko e Royce Gracie saranno eccezionalmente a Roma da venerdì 13 luglio, giorno in cui oltre alla consueta cerimonia del peso degli atleti si terrà un esclusivo Charity Dinner per raccogliere fondi e sostenere i progetti dell’Associazione Never Give Up nell’ambito della lotta alla bulimia e all’anoressia tra i giovani. Il 14 luglio al Centrale del Foro Italico saranno poi messi in vendita presso lo stand della Onlus 20 paia di guantoni autografati dalle due guest star e dagli atleti di Bellator.

COLOSSO MONDIALE – Per il debutto assoluto di Bellator a Roma, nella prestigiosa arena sportiva del Centrale Live del Foro Italico che mai prima d'ora aveva ospitato un evento del genere, la promotion statunitense leader mondiale degli sport da combattimento riunirà i suoi migliori "guerrieri" (in latino Bellator, appunto) per uno show indimenticabile che sarà distribuito in 158 paesi del mondo tramite il gruppo della Paramount Network, guidato dal colosso multinazionale delle telecomunicazioni Viacom Inc. (con sede a New York e quotata al NYSE). Nel settore dello sports-entertainment Viacom Inc. controlla il gruppo Bellator Fighting Championship, di cui è presidente Scott Coker, ex campione di arti marziali e star del cinema da combattimento a stelle e strisce. Il circuito americano di Bellator, sbarcato ufficialmente in Europa nel 2016, ha toccato con successo per due volte le città di Torino e Firenze grazie alla partnership con Oktagon, il blasonato gala internazionale di arti marziali di cui è patron Carlo Di Blasi, presidente di Fight1, promoter e punto di riferimento internazionale per il continente europeo.

IN TV SU SPIKEBellator Roma sbarcherà su Spike Tv, neonato canale di Viacom acceso anche in Italia lo scorso ottobre, che trasmetterà in differita in esclusiva nazionale il grande show in programma al Centrale Live del Foro Italico.

BIGLIETTI - I biglietti per "Bellator Roma" sono acquistabili online sul sito www.oktagon.it e www.bellator.com, oltre che nelle palestre convenzionate su tutto il territorio nazionale (info: 02-3315458 o via e-mail a info@oktagon.it)

Categoria: Oktagon - Notizie




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI