FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page
IL PIÙ GRANDE SHOW MONDIALE DI KICKBOXING

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

BELLATOR ANNOUNCES MMA - KICKBOXING EVENT FOR RETURN TO ITALY

BELLATOR ANNUNCIA UN EVENTO DI MMA E KICKBOXING PER IL SUO RITORNO IN ITALIA.

22 settembre 2016

Bellator MMA & KICKBOXING si appresta a tenere un altro evento internazionale del suo brand speciale al Mandela Forum di Firenze in Italia il 10 dicembre.

"Bellator 167" ospiterà il match Alessio Sakara vs Joey Beltran.

"Bellator KICKBOXING: a Firenze potrete seguire Denise Kielholtz vs Gloria Peritore valevole come match inaugurale per la divisione mosca delle donne.

Santa Monica, California (21 settembre, 2016) - A pochi giorni dalla conclusione di "Bellator Kickboxing: Budapest" l’ organizzazione guidata da Scott Coker ha partecipato a una conferenza stampa presso lo storico Palazzo Vecchio a Firenze in Italia per annunciare il suo prossimo show internazionale.

L’ organizzazione di sport da combattimento di proprietà della Viacom torna in Italia con un altro evento che combina l'azione al cardiopalma di Bellator MMA e Bellator Kickboxing, che si terrà il 10 dicembre al Mandela Forum di Firenze. Entrambi gli eventi andranno in onda su Spike TV, e i dettagli della trasmissione saranno svelati in un secondo momento.

"Bellator 167" potrà vantare uno dei protagonisti delle arti marziali miste più popolari e amati in Italia, Alessio "Legionarius" Sakara (18-11, 2 NC) che sfiderà il fighter messicano-americano Joey "The Mexicutioner" Beltran (17-13, 1 NC) in una match che sarà senz’ altro un main event dei pesi massimi.

Nel frattempo, "Bellator Kickboxing: Firenze" presenterà anche un atteso rematch femminile della categoria dei pesi mosca tra la fortissima olandese Denise "Miss Dynamite" Kielholtz (45-3) e la donna che l'ha sconfitta lo scorso giugno, Gloria Peritore (11-1-1) per il match inaugurale femminile dei pesi mosca di  Bellator Kickboxing con in palio il titolo di campione del mondo. Inoltre, la superstar italiana Giorgio Petrosyan farà il suo debutto a Bellator Kickboxing e oltre a lui altre superstar di Bellator Kickboxing come Raymond Daniels, Kevin Ross e Joe Schilling saranno presenti per combattere contro avversari che saranno rivelati in seguito.

"L'espansione internazionale è un obiettivo importante per noi nel 2016, e penso che finora abbiamo centrato gli obbiettivi", ha dichiarato il presidente di Bellator Scott Coker. "Dopo l'incredibile successo del nostro primo evento in Italia lo scorso aprile in cui abbiamo confezionato al Pala Alpitour un evento con oltre 14.000 persone, non vediamo l’ ora di tornare per un secondo appuntamento prima della fine dell'anno. Con il nostro grande partner Carlo Di Blasi e il suo team a Oktagon, non vediamo l'ora di mettere in scena un altro evento epico il prossimo 10 dicembre "

"La nostra partnership con Bellator sta producendo risultati incredibili, infatti abbiamo deciso di raddoppiare le tappe in Italia e avviare un percorso europeo che ci ha visto protagonisti in questi giorni a Budapest", ha dichiarato il presidente di Oktagon  Carlo Di Blasi. "Sono sicuro che Firenze risponderà all'appuntamento del 10 dicembre e che non deluderemo gli spettatori con lo spettacolo che i migliori fighter del mondo porteranno al Mandela Forum ".

Ma anche la superstar italiana di arti marziali miste Alessio Sakara tornerà protagonista a Bellator MMA reduce dalla grande affermazione su Brian Rogers in "Bellator 152: Pitbull vs Souza." Noto per il suo talento e  per le sue combinazioni spettacolari, "Legionarius" farà la seconda apparizione nel suo paese d'origine per l’ organizzazione di proprietà della Viacom, imbattuto in Italia in tutta la sua carriera da professionista, un percorso che ha avuto inizio nel 2002. Fighter accreditato da lunga data della fama mondiale di "American Top team," non c'è dubbio che Sakara arriva alla gabbia cercando di aumentare il suo score di 18 vittorie, un record simile a quello del suo avversario.

Dopo aver gareggiato in più classi di peso dai pesi massimi fino ai medi, il fighter denominato "The Mexicutioner" arriva pronto all’ appuntamento senza clamore, quasi in punta di piedi. Nei 6 match disputati a Bellator MMA, Beltran ha gareggiato contro l'èlite in varie categorie di peso, opposto a nomi come "Rampage" Jackson, Kendall Grove, Emanuel Newton e Stipe Miocic. Ora, il 34enne di San Diego ritorna ai pesi massimi leggeri, cercando di aggiungere un’ altra perla alla sua impressionante serie di 14 finalizzazioni su 17 vittorie da professionista. Veterano di Strikeforce così come dell’ UFC, è sorprendente che Beltran non abbia precedentemente incrociato nel suo percorso  Sakara, ma tutto ciò importa sarà quello che succederà  quando la gabbia si chiuderà a Firenze.

La fortissima fighter con le treccine olandese Denise Kielholz ha avuto il suo score temporaneamente rallentato quando è stata battuta da Gloria Peritore a "Bellator: Dynamite 2" lo scorso giugno. A 27 anni, originaria della Sicilia, la Peritore ha vinto titoli come i mondiali dilettanti ISKA  di K-1.

Il primo incontro tra queste due atlete è stato dall’ esito molto equilibrato e ricco di tecnica, con entrambe in cerca dei punti necessari per la vittoria: in questo secondo appuntamento però ci sarà ad attendere la vincitrice una nuova cintura di campione del mondo.

Card "Bellator 167" aggiornata:

Massimi leggeri MMA: Alessio Sakara (18-11, 2 NC) contro Joey Beltran (17-13, 1 NC)

Card “Bellator Kickboxing Firenze” aggiornata:

Titolo mondiale pesi mosca femminile : Denise Kielholtz (45-3) contro Gloria Peritore (11-1-1)

Categoria: Oktagon - Notizie




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI