FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
Oktagon - Home Page Oktagon - Home Page
IL PIÙ GRANDE SHOW MONDIALE DI KICKBOXING

FIRENZE

SABATO
9 DICEMBRE 2017

ACQUISTA BIGLIETTI
 
     
 
 

VWS-Paraschiv-Armen-6012.jpg

AMANSIO PARASCHIV “ARMEN PREPARATI, CON ME SOFFRIRAI!”

AMANSIO PARASCHIV “ARMEN PREPARATI, CON ME SOFFRIRAI!”

14 novembre 2017

di Gianmario Girasole

È un ottimo fighter romeno cresciuto all’ ombra di Superkombat e poi affermatori a livello mondiale; lo scorso aprile a Torino ha ricevuto una dura lezione da Giorgio Petrosyan che “chirurgicamente” lo ha demolito a Oktagon Bellator.

Questa volta ci riprova, e il suo avversario sarà sempre un Petrosyan, ma non Giorgio bensì Armen, e lo spettacolo si preannuncia veramente ardente.

Gli abbiamo rivolto alcune domande per conoscerlo meglio e per tastargli il polso a meno di un mese dall’ arduo impegno.

“Come ti sei avvicinato agli sport da combattimento?”

“Mio padre ha avuto un’ottima carriera pro come pugile ed io ho ereditato il suo talento cominciando nella boxe; poi è arrivato tutto il resto”

“Quale è stato l’avversario che ti ha messo maggiormente in difficoltà?”

“Sicuramente è stato Giorgio Petrosyan, il fighter più forte che abbia mai incontrato in carriera”

“Quale è stata la vittoria che ricordi con più soddisfazione?”

“La vittoria per me più importante è stata senz’ altro quella contro Chris Ngimbi per il titolo mondiale Superkombat” 

“Quali sono le tue qualità come fighter?”

“Le mie qualità maggiori sono l’abilità con i pugni visto che vengo dal mondo della boxe e poi la capacità di adattarmi a qualsiasi avversario”

“Hai combattuto contro Giorgio Petrosyan e a Firenze dovrai combattere contro il fratello Armen. Cosa ti aspetti? Pensi sarà più difficile per te?”

“Contro Giorgio Petrosyan è stato molto difficile combattere perché ha uno stile tutto particolare ed è molto difficile da colpire perché cambia continuamente distanza di combattimento.

Armen è molto più lento e non riuscirà a tenermi lontano come fece Giorgio; sono anche molto preparato e lo colpirò spesso e molto duramente’’

“Che messaggio vorresti dare ad Armen?”

“Il mio messaggio ad Armen è di prepararsi molto bene perché lo colpirò ovunque, con me Armen soffrirà!’’

 

Categoria: Oktagon - Notizie




TIENI ALTA LA GUARDIA E SEGUICI